Moor – Stop imperfezioni

Contro inestetismi ed imperfezioni: rughe, acne, couperose, cellulite, flaccidità – Contro la caduta dei capelli, il gonfiore e pesantezza delle gambe, la dolenza che si prova dopo una liposuzione o intervento di protesi ed edemi

Ai piedi delle Alpi austriache giace una bellissima valle che accoglie un unico lago con acqua nera conosciuta come “Il sacro Moor”.
30.000 anni fa durante l’ultima era glaciale, la valle fu completamente sommersa e tutte le piante, erbe, fiori subirono una lenta trasformazione chimica, il cui risultato fu un composto con un’altissima concentrazione di sostanze attive.
Gli scavi effettuati rivelarono che il Moor fu utilizzato per circa  5.000 anni da diversi popoli ed è poi menzionato, fin dal 14º secolo, negli scritti ritrovati in un vicino Monastero.

Questo luogo rappresentava una Stazione di cure visitata da Napoleone e molto stimata da Luigi XIV il quale aveva costruito per la sua famiglia una casa nella vicina città di Wells.
Il grande medico Paracelsus, una delle fi gure più rappresentative del Rinascimento, curò tutti i suoi pazienti e basò la sua teoria della “QUINTA ESSENZA” sulle virtù del MOOR.
Ancora oggi centinaia specie di erbe, fiori, piante e piante grasse continuano la loro trasformazione riempendo continuamente il lago infatti accanto ad esso è situato l’Istituto di Ricerca e la Clinica Moor.

Il Moor è ricco di bio-minerali, vitamine, aminoacidi, fitormoni e acidi grassi sminuzzati, predigeriti, altamente assimilabili e pronti per essere assorbiti dal nostro corpo.
Tutte le sostanze organiche contenute all’interno del Moor, una volta penetrati nei tessuti intossicati agiscono per favorire la rigenerazione cellulare .

La struttura molecolare del composto è così sottile che ha la capacità di attraversare in modo naturale la pelle e diventare una fonte di energia e rivitalizzazione che non può essere imitata da nessun altra torba o fango.
In passato questo prezioso elemento è stato utilizzato da tanti uomini e donne europee, inclusi Napoleone e Giuseppina i quali avevano scoperto che, unendo le risorse della natura con le risorse della scienza moderna, si poteva raggiungere il segreto della “bellezza impossibile“.
Oggi il Moor può diventare il TUO segreto e far parte di un programma studiato per la Tua salute e la Tua bellezza.

Indicazioni

Applicato direttamente sulla pelle contro inestetismi ed imperfezioni: rughe, acne, couperose, cellulite, flaccidità.
Inoltre il Moor è indicato contro la caduta dei capelli, il gonfi ore e pesantezza delle gambe, la dolenza che si prova dopo una liposuzione o intervento di protesi ed edemi.
Associato al trattamento Cellpack il Moor favorisce il rassodamento delle zone trattate.
Il Moor può essere consigliato da uno specialista come coadiuvante per combattere: obesità, disturbi della menopausa, dermatiti, psoriasi, herpes, bromidrosi, alopecia, problemi infi ammatori ginecologici, distorsioni, artrosi, ipertensione arteriosa, iperuricemia e gotta.

Bagni con Moor

I bagni con il Moor hanno una tradizione centenaria per tutti i problemi sopraelencati.
Utilizzare 100/200 gr di MOOR nella vasca da bagno con acqua alla temperatura di 38° circa immergersi per 20 minuti e, senza risciacquarsi con acqua corrente, seguire subito dopo un relax
di 10 minuti.
Alternare i bagni con l’applicazione diretta sulla pelle è un sistema di cura salutare e terapeutico che esplica una magnifica azione tonificante, riducente, disintossicante, idratante, rilassante e deodorante.